Ursina Lardi

Ursina Lardi © Beatrice Minda

Ursina Lardi

in «Traumland» di Petra Volpe

 

Nata a Samedan nel 1970. Dopo aver studiato alla Scuola per attori «Ernst Busch» si è impegnata nel teatro di Düsseldorfer, nel teatro di Frankfurt, nel teatro tedesco di Amburgo, nella Berliner Ensemble e nel teatro di Berlino. Per le sue interpretazioni è stata onorata del premio per il Fondo culturale Eliette von Karajan. La Lardi ha partecipato in molti film per il cinema e produzioni televisive, tra le altre ha avuto una parte nel film «Das weisse Band» di Ulrich Tukur, che è stato premiato a Cannes con la Palma d’Oro.

 

Ruoli cinematografici (selezione):

2014 «Unter der Haut», regia: Claudia Lorenz

2014 «Akte Grüninger», regia: Alain Gsponer

2013 «Traumland», regia: Petra Volpe

2013 «Die Frau von früher», regia: Andreas Kleinert

2012 «Lore», regia: Cate Shortland

2011 «Der Verdingbub», regia: Markus Imboden

2010 «Songs Of Love And Hate», regia: Katalin Gödrös

2009 «Das weisse Band - Eine deutsche Kindergeschichte», regia: Michael Haneke

2001 «Mein langsames Leben», regia: Angela Schanelec

2000 «Die Königin», regia: Werner Schroeter

 
Ritornare al sommario: Migliore interprete femminile 2014